Un commento

Al martedì “Restate in città” con Centro Musica e Istituto Monteverdidal 12 luglio nel cortile Federico II

federico-fiumani

Il titolo è un aperto invito a vivere Cremona nelle sere d’estate sotto il segno della cultura. Restate in città è il festival organizzato dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune con la diretta partecipazione del Centro Musica “Il Cascinetto” e la collaborazione dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “Claudio Monteverdi” nella volontà di riservare uno spazio di rilievo ai giovani e nell’intento di rivolgersi ad un pubblico vasto e variegato grazie alla commistione di stili, gusti e generi che caratterizza il cartellone. In programma, concerti e incontri che abbracciano musica classica, pop-rock e letteratura, conferendo alla rassegna una forma poliedrica. Restate in città è

Gli appuntamenti si svolgeranno nel cortile Federico II di palazzo comunale ogni martedì sera alle ore 21 a partire dal 12 luglio e fino al 13 settembre. La scelta del martedì come giorno identificativo vuole raccogliere la sfida silenziosa di una città che, soprattutto nelle serate infrasettimanali estive, cerca nuove occasioni di aggregazione. Restate in città è una soluzione studiata su misura che valorizza esplicitamente le risorse e i talenti locali: musicisti, cantanti, studiosi e scrittori invitati ad animare una stagione di cultura e di spettacolo. Il Festival indirizza lo sguardo anche oltre i confini della scena territoriale con il coinvolgimento di artisti del panorama nazionale grazie al percorso musical-culturale realizzato dal Centro Musica ‘Il Cascinetto’ dell’Assessorato alle Politiche Giovanili intitolato “Dialoghi d’estate” con Federico Fiumani (nella foto), Andrea Cisi e Marco Parente.

 

Programma

Martedì 12 luglio, ore 21
Musica del nostro tempo
Paolo Rossini incontra i compositori cremonesi Giuliano Ghirardi, Federico Mantovani e Gabrio Taglietti
Al flauto Annamaria Morini esegue musiche di Scelsi, Castiglioni, Rotaru e Donatoni
In collaborazione con «… quasi in armonia favellare» – Istituto Superiore di Studi Musicali “Claudio Monteverdi” di Cremona

Martedì 19 luglio, ore 21
Monteverdi Showcase
Allievi dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “Claudio Monteverdi” in concerto
In collaborazione con «… quasi in armonia favellare» – Istituto Superiore di Studi Musicali “Claudio Monteverdi” di Cremona

Martedì 26 luglio, ore 21
Cremona Academy – PT. 1
Cremona International Music Academy – Junior Orchestra, Senior Orchestra
direttori: Mark Lakirovich, Misha Lakirovich, Paolo A. Rossigni
In collaborazione con Istituto Superiore di Studi Musicali “Claudio Monteverdi”
www.cremonaacademy.com

Martedì 2 agosto, ore 21
Cremona Academy – PT. 2
Cremona International Music Academy – Ensemble cameristici
In collaborazione con Istituto Superiore di Studi Musicali “Claudio Monteverdi”
www.cremonaacademy.com

Martedì 9 agosto
The Beatles Acoustic Trio
Un tributo appassionato alla mitica band di Liverpool con la musica dal vivo del trio di chitarre guidato da Jacopo Delfini

Martedì 16 agosto, ore 21
Tenembau
Con due chitarre, un violino e una voce il giovane quartetto cremonese trova nuove soluzioni all’equazione impossibile tra musica classica e rock

Martedì 23 agosto, ore 21
Giuliètte
La cantante Giulia Dagani e il chitarrista Mattia Tedesco presentano live i brani di “Start”, disco d’esordio del nuovo progetto pop-rock che profuma di freschezza

 

DIALOGHI D’ESTATE
Percorso musical-culturale realizzato dal Centro Musica ‘Il Cascinetto’ dell’Assessorato alle Politiche Giovanili all’interno di Restate in Città

Martedì 30 agosto, ore 21
Federico Fiumani (nella foto)
Il cantautore, leader dei Diaframma, esegue un repertorio antologico rivisitato in una squisita veste acustica. In apertura i giovanissimi cremonese Elletro Santi. www.diaframma.org

Martedì 6 settembre, ore 21
Andrea Cisi
Lo scrittore cremonese presenta il suo nuovo romanzo “Meterra” attraverso un appassionante reading performativo-musicale con Andrea Marchesi (Radio Deejay, Deejay Tv, Raidue).

Martedì 13 settembre, ore 21
Marco Parente
L’autore indie-pop sale sul palco per raccontarsi in musica col suo tono colto, raffinato e provocatorio, sbocciato definitivamente nell’ultimo album “La Riproduzione dei Fiori”. In apertura i cremonesi Valery Larbaud.
www.marcoparente.it

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Grande iniziativa he entrerà nel vivo con i tre appuntamenti che rappresentano i dialoghi d’estate, la riduzione della più articolata manifestazione DIALOGHI SONORI.
    Per seguirci potete farlo attraverso il nostro sito: http://www.centromusicacremona.it