Commenta

70 giovani musicisti da Bogotà con 20 studenti della Bonporti di Trento il 1° settembre in Piazza del Duomo

bogota3

Il 1° di settembre 2011 alle ore 21, Piazza Duomo  si prepara per ricevere 70 ragazzi della Orchestra Sinfònica Giovanile Batuta di Bogotà che insieme a 20 studenti del Conservatorio di Musica Bonporti di Trento realizzeranno un grandioso concerto di musica del repertorio sinfonico e latinoamericano.

L’ ingresso all’evento è ad ingresso libero e si inserisce nel Cremona Summer Festival, un  festival estivo che funge da contenitore per attività didattiche connesse alle liuteria, organizzato dal Consorzio Liutai Antonio Stradivari  in collaborazione con il Comune di Cremona, l‘istituto musicale Monteverdi, la camera di Commercio di Cremona, la Regione Lombardia e Unioncamere lombarda. Con il patrocinio della Provincia di Cremona, del Distretto della musica e della Fondazione Triennale.

Il progetto denominato “La Via dei Concerti” è riuscito ad integrare due orchestre con realtà sociali completamente diverse.  L’Orchestra Sinfonica Giovanile Batuta (OSJB) che appartiene a una fondazione “no profit”, che lavora con bambini e ragazzi di tutta la Colombia e l’Orchestra Sinfònica Bonporti del Conservatorio di Trento.

L’Orchestra Sinfonica Giovanile Batuta di Bogotà, diretta dal Maestro Juan Felipe Molano, già laureato con lode al Conservatorio di Vienna, è nata nel 2002 come spazio accademico di incontro e di sviluppo musicale, oggi è composta da 70 giovani musicisti di età compresa tra gli 12 e i 21 anni.

L’ OSJB sarà in Italia dal 23 di agosto al 10 settembre, partecipando dapprima al Festival Internazionale della Gioventù della Casa Montagna di Ferriere (Pc), con concerti nelle piazze dei Comuni Piacentini di Fiorenzuola D’Arda e Castelverde (Cr), esibendosi poi in concerti a Salsomaggiore, Busseto, Piacenza, Cremona, Trento, Verona, Firenze e Roma, che si terranno nelle piazze o nei palazzi di maggior prestigio.

La direzione della Tournè italiana sarà seguita dal maestro Julian Lombana,  direttore della Orchestra Sinfònica del Conservatorio di Trento.

LE DATE DI SETTEMBRE

Giovedì 1 Cremona -Piazza Duomo- ore 21

Venerdì 2 Trento -Auditorium S.Chiara- ore 20

Domenica 4 Verona -Auditorium della Gran Guardia- ore 21

Lunedì 5 Firenze -Piazza della Signoria- ore 21

Mercoledì 7 Roma -L’Aranciera- ore 19

Giovedì 9 Roma –Basilica Santa Maria del Popolo- ore 17

 

© Riproduzione riservata
Commenti