Un commento

Fumetti, presentato il concorso “Floriano Soldi” per autori emergenti nell’ambito della Festa del Torrone

centro-fumetto

Questa mattina, nella Sala Azzurra di Palazzo Comunale, è stata presentata la XII edizione del Concorso provinciale per autori esordienti di fumetti “Floriano Soldi”. Il tema del concorso, che si svolge nell’ambito della festa “Torrone & Torroni”, è il viaggio (per la prima volta il concorso ha un concetto-valore da seguire anche in senso ampio). Il premio per il vincitore è di mille euro. L’iniziativa è promossa dall’Assessorato alle Politiche Giovanili, dal Centro Fumetto “Andrea Pazienza”, il quotidiano La Provincia e l’AVIS. Erano presenti Valentina Mauri, presidente del Centro Fumetto “Andrea Pazienza”, Gianluigi Varoli in rappresentanza dell’AVIS, Michele Ginevra, coordinatore del Centro Fumetto, Sabrina Maiandi Soldi e Flora Soldi.

Altri due premi ricoprono un particolare significato. Il primo è assegnato come da tradizione ad un autore “under 18”. E’ uno dei premi più difficili, perché vuol dire non solo premiare un talento di oggi, ma scommettere anche su un suo possibile futuro. C’è poi un secondo premio, intitolato alla memoria di Andrea Fenti, già Presidente sia di Arcicomics che del Centro Fumetto “Andrea Pazienza”. Fenti è stato una della colonne portanti delle attività cremonesi legate al fumetto e ha seguito anche molte delle pubblicazioni di Schizzo. Arcicomics offre un premio speciale dedicato all’opera più brillante.

Il concorso prevede altri premi offerti dalle due vivaci fumetterie cremonesi Games Accademy e Cosmic Shop Cremona, consistenti in buoni acquisto presso i rispettivi negozi.

Un ulteriore premio è offerto da Sabrina Soldi Maiandi e consiste in copie del volume, ormai introvabile, Viaggi di Fiorino Soldi, padre di Floriano, ed Ezio Quiresi

Floriano Soldi è stato uno dei pià prestigiosi giornalisti cremonesi e ha diretto il settimanale Mondo Padano, per poi collaborare come editorialista del quotidiano La Provincia. La sua prematura scomparsa ha lasciato non solo un vuoto professionale, ma anche umano, che il Centro Fumetto ha potuto apprezzare negli anni in cui proprio Mondo Padano sponsorizzava il concorso esordienti. Non solo Floriano Soldi assicurò il massimo sostegno della testata, ma fu sempre vicino sia agli organizzatori che agli autori locali per incoraggiarli. Floriano è stato sempre un sostenitore del talento e della creatività giovanile. Ed è per questi motivi che si è pensato di dedicargli il concorso, condividendo questa scelta con la moglie Sabrina Soldi Maiandi, che ringraziamo di cuore.

(Nella foto da sinistra, Michel Ginevra, Valentina Mauri, Gianluigi Varoli, Flora Soldi e Sabrina Maiandi Soldi)

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • pierpaolo vianna

    un link al bando di concorso sull’immagine del manifesto renderebbe l’articolo completo.
    internet offre più possibilità di un giornale cartaceo…;)