Commenta

Derby del Po, 150 agenti in più per il match di domenica Al Garilli solo grigiorossi con Tessera del Tifoso

stadio

Derby del Po tra Piacenza e Cremonese in scena domenica alle 15. Centocinquanta agenti del reparto mobile della Polizia di Stato vigileranno sulla partita che verrà disputata al Garilli. Forze in più che vanno a rafforzare l’apparato di sicurezza messo in atto dalla questura, dalla polizia municipale e dai carabinieri di Piacenza. Due tavoli tecnici per essere pronti a fronteggiare qualsiasi forma di violenza o tafferugli e servizi di controllo e di prevenzione partiti nella giornata di venerdì. Queste le regole: potranno entrare allo stadio soltanto le persone in possesso della Tessera del Tifoso o coloro che – documenti alla mano – dimostreranno di essere residenti a Piacenza e provincia (non potranno, dunque, acquistare i biglietti le persone prive di tessera residenti in Lombardia); altra novità, il parcheggio per i tifosi cremonesi non sarà più ubicato in viale Europa, dietro la curva Sud, ma davanti all’Uci cinema. La gara è molto sentita dalle due tifoserie. I grigiorossi attesi al Garilli (quelli in possesso della Tessera del Tifoso) sono oltre un migliaio. La macchina della sicurezza si è messa in moto.

© Riproduzione riservata
Commenti