6 Commenti

La Provincia compra le Dorotee per metterci le classi dell’Enaudi Torchio: «D’accordo, ma non c’è stata discussione»

provincia

La Provincia compra le Dorotee per metterci venti classi dell’Enaudi al costo di 4 milioni di euro ed è polemica per la mancata discussione in Consiglio Provinciale di martedì dell’oggetto sull’acquisto dell’immobile posto tra Via Borghetto e Via Manzoni. «Si trattava di un’operazione già ampiamente condivisa e concertata dalla precedente amministrazione ad opera dell’allora assessore Morini – ha commentato Giuseppe Torchio (lista Torchio) -, ma si sarebbe potuto contare su un consenso più ampio di quello della maggioranza di centro destra se si fosse trovato il tempo di spiegare l’iniziativa nel corso di un’apposita seduta della Commissione competente. Portando la questione in approvazione in zona “Cesarini”, a poce ore di distanza dalla seduta di Consiglio e con la sola trattazione in Commissione Bilancio, diversi consiglieri dei gruppi di minoranza hanno eccepito la mancanza di informazioni adeguate e quindi la loro perplessità di fronte ad un’iniziativa di un certo impegno economico».

© Riproduzione riservata
Commenti