Commenta

Ammortizzatori sociali, Alloni (Pd) chiede una proroga alla Regione

Alloni

Ammortizzatori sociali, il Pd chiede alla Regione una proroga dei voucher di conciliazione per aiutare le famiglie in difficoltà. Osserva il consigliere regionale Agostino Alloni: “Lo strumento dei voucher di conciliazione emessi da Regione Lombardia a favore dei lavoratori, che ne hanno diritto, e delle loro famiglie, già prorogato in precedenza su richiesta del Pd in modo che un numero sempre più significativo di persone in stato di necessità ne potesse beneficiare, ora rischia di non poter più essere utilizzato dopo il 31 ottobre. Questa infatti la data di scadenza prevista dall’Assessorato per usufruire dei servizi di conciliazione previsti come nidi, micronidi, baby sitting, servizi di accompagnamento, ecc.. Anzi, già oggi, come segnalato da diversi soggetti, risulta essere stato respinto agli sportelli comunali per problemi di natura burocratica. Un esempio tra gli altri, in particolare, segnala anche l’impossibilità di consumare il bonus rimasto per pagare anticipatamente i servizi di diritto”.

“Abbiamo già chiesto all’Assessore di prorogare questa misura importante per molte famiglie cremonesi oltre la fine del mese – conclude Alloni  – augurandoci che la richiesta venga accolta visto che le famiglie in stato di difficoltà, non in grado di pagare senza l’ausilio dei voucher, chiederanno proprio ai comuni stessi di farsi carico delle rette”.

© Riproduzione riservata
Commenti