Commenta

Partita l’attività extrarete di Tamoil Presentazione alla Fiera del Bovino

tamoil

Verrà ufficialmente presentata da oggi (giovedì 27 ottobre) a domenica, con uno stand dedicato alla 66° Fiera Internazionale del Bovino da Latte (padiglione 2), la nuova attività extrarete Tamoil di vendita al consumo di benzina e gasoli sul territorio cremonese e province limitrofe.

Tamoil si rivolge ad agricoltori (sia singoli che aziende agricole), autotrasportatori (sia “padroncini” che società di trasporto), piccole industrie, cave, condomini, mettendo a disposizione benzina, gasolio agricolo, gasolio autotrazione (anche invernale), gasolio riscaldamento e lubrificanti.

Il fatto di poter contare sul nuovo polo logistico integrato di Cremona (in fase di realizzazione) pone Tamoil in una posizione di vantaggio competitivo: grazie infatti ad una linea diretta deposito-cliente finale sarà possibile offrire prezzi convenienti e consegne veloci ed affidabili. Da un lato quindi la forza logistica garantirà una maggiore convenienza, dall’altro l’esperienza Tamoil assicurerà prodotti e servizi di assoluta qualità unitamente ad un’assistenza puntuale. Per contattare la struttura commerciale della nuova attività Tamoil è possibile telefonare ai numeri  0372-559 419 (532) e subito i clienti potranno conoscere le migliori offerte adatte alle loro esigenze.

“Questa attività che consolida la presenza di Tamoil sul territorio è stata sviluppata nell’ambito del processo di riconversione della raffineria in un moderno polo logistico integrato – precisa l’Ing. Aldo Lancia, responsabile approvvigionamento, logistica ed extrarete di Tamoil Italia S.p.A. – e rappresenta il mantenimento di uno degli impegni presi nell’ambito degli accordi siglati con le istituzioni e le parti sociali lo scorso aprile, presso la sede del Ministero dello Sviluppo Economico a Rom, con la finalità di favorire la ricollocazione occupazionale.

La cessione del laboratorio chimico con relativo reimpiego di 12 persone, il piano di ripristino delle aree esterne, ora questa nuova iniziativa con interessanti prospettive di crescita anche dal punto di vista occupazionale: sono tutti fatti concreti che dimostrano la determinazione dell’azienda nel contribuire allo sviluppo e al rilancio del territorio cremonese, considerato strategico per Tamoil.

Proprio per questo la compagnia petrolifera auspica di riuscire a coinvolgere direttamente, in questa nuova attività di vendita al consumo, le varie associazioni di categoria del territorio e gli altri operatori: per creare forti sinergie che possano portare a soluzioni convenienti per tutti”.

© Riproduzione riservata
Commenti