4 Commenti

Sei favorevole alla riqualificazione dei Giardini pubblici (500 mila euro)? Il sondaggio di cremonaoggi

sondaggio-giardini

Il Comune ha previsto di stanziare 500 mila euro per il rifacimento della pavimentazione di Piazza Roma. La voce è nel Programma Triennale delle Opere pubbliche 2012/2014. Un’operazione che è destinata a far discutere la cittadinanza, visto che l’ultimo intervento sui giardini pubblici risale soltanto al 2003 (otto anni fa). Sotto accusa dell’attuale Giunta il fastidioso calcestre che ricopre i percorsi principali della piazza. Il materiale era stato inserito nel progetto redatto dall’architetto Andreas Kipar e costato all’Amministrazione Bodini complessivamente 600 mila euro. Una “riqualificazione della riqualificazione” che ha anche il sapore politico, dato che la soluzione della pavimentazione di piazza Roma è una delle promesse elettorali del sindaco Oreste Perri e una delle prime voci nei desiderata dell’assessore ai Lavori Pubblici, Francesco Zanibelli. «Pensiamo ad una pavimentazione in pietra – ha detto l’assessore -, magari in pietra serena e comunque in linea con quella a ridosso della pagoda. La seconda opzione prevede invece l’utilizzo di materiali compatibili con l’aspetto attuale della piazza: materiali composti con resine sintetiche che rendano l’aspetto e la consistenza del calcestre stabilizzato».
Qualche lettore si è già espresso sul nostro sito (leggi l’articolo e i commenti): c’è chi sostiene l’inutilità dell’opera a fronte di altre operazioni più urgenti e chi benedice un intervento sul “maledetto” calcestre. Voi cosa ne pensate: siete favorevole alla riqualificazione di piazza Roma? Ecco il nuovo sondaggio di Cremonaoggi. I risultati verranno pubblicati mercoledì 9 novembre.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Giacomo Zaffanella

    facendo pagare a chi ha voluto, progettato e realizzato questa pavimentazione assurda!!!

    • angela

      concordo,anche se del tutto utopico Xche’allora avrebbero dovuto cacciare li denari anche per il buco in piazza Marconi;la risistemazione degli splendidi sensi unici;etc.etc…..

    • Annamaria Menta

      e magari anche a chi non si è opposto al progetto demenziale: tutti d’accordo sull’intervento in questione? l’opposizione continuava a fare le parole crociate? mi pare che il diritto/dovere di governare sia di tutti gli eletti, che si tratti di maggioranza o di opposizione. Diversamente che senso avrebbero le forze politiche di ‘opposizione’ presenti in consiglio comunale?
      Comunque rimango del parere che prima di preoccuparsi della pavimentazione dei giardini pubblici ci sono ben altri problemi da affrontare.

  • Claudio

    Sono sempre stato contrario alla assurda pavimentazione scelta a suo tempo per i giardini pubblici, ed ora è doveroso porre rimedio.