Commenta

Sperlari apre le porte di casa Visite guidate alla preparazione di torrone e torroncini

EVIDENZA-SPERLARI

Dal 14 al 19 novembre – nella settimana che anticipa la Festa del Torrone di Cremona – Sperlari apre le porte del proprio stabilimento e invita tutti al “Laboratorio del Gusto”. Il pubblico avrà così l’occasione preziosa di vedere dal vivo le fasi di preparazione del famoso torrone divenuto simbolo del Natale; l’Azienda, invece, avrà la possibilità di rafforzare ancor più quel rapporto di fiducia con il consumatore che ha da sempre costruito, giorno dopo giorno.

Nell’edizione 2010 del Laboratorio del Gusto, Sperlari – oltre ad aprire le porte di “casa propria”, per favorire la cultura di un consumo più consapevole per mezzo di una conoscenza diretta del prodotto e dei suoi processi di lavorazione – ha introdotto la degustazione del torrone in abbinamento a vini ricercati per far sperimentare nuove modalità di consumo di questo prodotto d’eccellenza e di qualità. Il successo dell’iniziativa è stato tale che Sperlari ha deciso di riproporla anche quest’anno.

Nel corso della visita, della durata di circa 90 minuti, ogni partecipante avrà la possibilità di seguire tutte le fasi di lavorazione e produzione di questa dolce specialità tipica del territorio cremonese e di degustarne alcune varietà, proposte in abbinamento a pregiati vini. L’occasione, inoltre, sarà ghiotta anche per tutti coloro che vorranno assaggiare le nuovissime praline di cioccolato Granperle e Brillanti Sperlari, uniche nella forma e nel gusto.

Il Laboratorio del Gusto Sperlari, accessibile su prenotazione (0372 4821) fino ad esaurimento posti (pari a massimo 25 persone per ogni sessione) prevede un piccolo contributo di 5 euro a persona: il ricavato sarà devoluto in beneficenza. Per ogni giornata saranno previste due visite pomeridiane, fatta eccezione per la giornata conclusiva di sabato 19 novembre, che offrirà ben 4 appuntamenti.

Sperlari è leader nei mercati del torrone in stecche, dei torroncini/praline e della mostarda e numero 2 nel mercato delle caramelle. Nata nel 1836 a Cremona, dove tutt’oggi hanno sede gli uffici direzionali ed uno dei suoi quattro siti produttivi, Sperlari è attualmente uno dei marchi che fanno capo al gruppo Leaf Italia Srl. Grazie alla sua storia, il marchio gode di un’immagine consolidata, espressione di valori quali tradizione, qualità, prestigio, attenzione al consumatore e bontà del prodotto.

 

© Riproduzione riservata
Commenti