Commenta

Infila i videogiochi nello zaino, 15enne denunciato per furto

polizia_controlli

Un minore straniero di 15 anni (di origine serba) è stato denunciato ieri per furto dopo l’intervento della polizia, con la squadra volante, al centro commerciale Cremona Po. Il minore è stato notato dagli addetti alla vigilanza, nella mattinata, mentre cercava di raggiungere l’uscita dopo aver nascosto in uno zaino due videogiochi del valore complessivo di circa 90 euro.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti