Commenta

Dentro il liceo artistico Munari Studenti e insegnanti alle prese con l’arte

http://www.youtube.com/watch?v=Jzlr4NY2PtY

Comincia dalla sede cremonese del Liceo Artistico “Munari” la nostra carrellata video sulle scuole secondarie di secondo grado presenti in città. Uno spazio fisso sul nostro sito dedicato all’offerta formativa dei diversi istituti e licei. Qui, le scuole si presentano attraverso le immagini girate tra aule e laboratori e le tante voci dei protagonisti, studenti, insegnanti e dirigenti.

LICEO ARTISTICO STATALE “BRUNO MUNARI”
via XI Febbraio 80
tel 0372 34190
www.artisticomunari.it
www.facebook.com/artisticomunari
www.youtube.com/ARTISTICOMUNARI
www.flickr.com/photos/artisticomunari

I Licei Artistici sono scuole superiori che hanno come obiettivo lo sviluppo di capacità sia teoriche che pratiche nel settore delle arti visive, della progettazione grafica e architettonica, del design, della comunicazione multimediale, nonché della conservazione dei beni culturali. L’Artistico è indicato per quelle ragazze e per quei ragazzi che, dotati di una loro spiccata personalità (o desiderosi di svilupparla) ed intenzionati a dare una solida struttura al loro talento, intendono intraprendere la strada verso un futuro lavorativo professionistico che sia in sintonia con la loro passione per il disegno, le arti, la progettazione, la comunicazione.

Nei primi due anni del Liceo gli allievi imparano le basi delle molteplici e multiformi tecniche artistiche; mentre negli anni successivi, attraverso specifici corsi di indirizzo, possono approfondire pre-professionalmente il settore delle Arti che meglio risponde alle loro esigenze e alle loro capacità.

Dopo il diploma, per arrivare alla compiuta professionalità, è indicata la frequenza di corsi di specializzazione, statali o privati, universitari e no, di durata variabile (da sei mesi a cinque anni), diffusi ovunque in Lombardia.

Il Liceo Artistico Statale di Crema e Cremona si pone come polo integrato dei diversi linguaggi espressivi ed è strutturato come scuola aperta al territorio. Ciò permette la realizzazione di proficue collaborazioni artistiche e culturali con molteplici amministrazioni pubbliche e con enti privati, sia a livello locale che nazionale; collaborazioni che portano gli allievi ad accrescere la loro formazione impegnandosi concretamente in bandi di concorso e lavori progettuali di committenze esterne.

Sono in fase di realizzazione corsi post diploma di specializzazione nelle aree di indirizzo, organizzati direttamente dal Liceo, mentre sono già stati attivati curricoli specialistici di approfondimento in editing multimediale, scenografia e teatro, restauro, incisione, artigianato artistico, incoming culturale.

Vengono effettuati stage presso agenzie e studi professionali locali.

© Riproduzione riservata
Commenti