Commenta

Sgominata dalla polizia gang dei furti attiva a Cremona

arr

Una gang specializzata in furti di auto e oggetti di valore in abitazioni ed esercizi, attiva anche in provincia di Cremona, è stata smantellata dalla squadra mobile della questura di Brescia, con la collaborazione della polizia stradale di Bergamo. Le vittime del gruppo di malviventi – composto da italiani, albanesi, croati, marocchini, serbi e sloveni – venivano scelte in base alle loro automobili e adocchiate principalmente nei pressi di centri commerciali e locali alla moda. Da qui venivano poi seguite. E’ di notte che, poi, i ladri si mobilitavano per mettere a segno i colpi, in diverse aree del Nord. Più di venti i furti legati alla banda tra le province di Brescia, Bergamo, Mantova, Parma, Treviso e Cremona. Le auto finivano spesso nei paesi d’origine dei componenti della gang.

Gli investigatori si sono attivati circa un anno fa, e da quel momento sono una trentina le persone finite per essere indagate. In 18 sono finiti in arresto. Furto, ricettazione e riciclaggio, queste le accuse. A dare il via all’azione degli investigatori un incidente automobilistico sull’autostrada A4 Brescia-Milano. Tra i veicoli coinvolti nel sinistro anche una Bmw risultata rubata poche ore prima in provincia di Venezia. Dentro, una pistola con matricola abrasa.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti