Commenta

Cappella Cantone e la politica degli affari in Regione Incontro con Giulio Cavalli

giulio-cavalli

– nella foto Giulio Cavalli

Un incontro per far luce sulle recenti vicende politiche e giudiziarie che hanno travolto la Giunta Formigoni riguardanti la contestata discarica di amianto di Cappella Cantone. Si intitola “Amianto & co. La politica degli affari in Regione Lombardia” l’appuntamento organizzato per lunedì 23 gennaio ore 21 presso la saletta del Palazzo Cittanova da Sinistra Ecologia e Libertà di Cremona. Ospite, Giulio Cavalli, attore, scrittore, regista, consigliere regionale in Lombardia per Sel.

All’idea di un “teatro civile” ormai trasformato in un alibi per mediare contenuti e posizioni, all’abitudine della favoletta con sullo sfondo la tragedia recente, all’umorismo facile appoggiato sulla comodissima indignazione cronica, ai funerali da palcoscenico che non hanno più nulla a che vedere con la funzione di informazione e approfondimento di uno spettacolo intellettualmente onesto, Giulio Cavalli contrappone un teatro partigiano dove sia obbligo morale prendere una parte, svelare una tesi e appoggiare informazioni desuete o volutamente dimenticate: un’azione teatrale di svelamento contro la normalizzazione controllata delle opinioni e delle sensazioni che sia strumento di amplificazione e affilatore di contenuti per far fruttare il momento teatrale come occasione ormai sempre più rara di comunicazione profondamente genuina e non manipolabile di fronte a un palcoscenico che si prenda il lusso di fare luce.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti