Commenta

78enne rapinato in casa a Olmeneta

Rapina

Rapina in un’abitazione di Olmeneta nella notte. Tre uomini incappucciati sono riusciti a introdursi in una casa indipendente in cui vive, da solo, un uomo di 78 anni. L’anziano dormiva, grande è stato lo spavento. La casa è stata rovistata mentre il 78enne veniva tenuto fermo (nessuna ferita per lui). I rapinatori sono poi fuggiti con un Rolex, un anello e denaro contante. Un bottino da qualche migliaio di euro. Si stanno occupando del caso i carabinieri di Castelverde e il nucleo operativo e radiomobile.

Si tratta del seconda rapina in pochi giorni avvenuta, in provincia, ai danni di una persona anziana. Martedì sera a Crema la vittima è stata una donna di 73 anni, presa di mira nella sua villa e finita in ospedale. Ben più violenti i tratti del reato in questo caso. Ad agire sono stati sempre tre uomini, utilizzando però un coltello per minacciare la donna. Anziana spinta con forza in giro per casa e chiusa in bagno (imbavagliata) prima della fuga e dell’entrata in casa della polizia, intervenuta dopo l’allarme lanciato da un vicino.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti