Commenta

Trovato il 73enne scomparso, è ospite di amici a Crema

ospedale-crema

– Nella foto, l’ospedale di Crema

E’ stata fatta chiarezza sulle sorti del 73enne fotografo (in pensione) Francesco Anselmi, abitante di Soresina che sembrava scomparso nel nulla. I vicini avevano notato la sua assenza, lunga molti giorni. Il timore iniziale era che fosse all’interno della sua casa di via Genala, senza vita. Quando i carabinieri e i vigili del fuoco hanno aperto l’abitazione per controllare, due giorni fa, nessuna traccia dell’anziano, il quale soffre di problemi di cuore che avevano alimentato le preoccupazioni. All’interno solo una grande quantità di immondizia di ogni genere, accumulata forse per un’ossessione. L’Arma di Soresina, guidata dal maresciallo Luigi Illustre, ha subito ipotizzato un allontanamento volontario (le stufe di casa erano accese) e ha diramato le ricerche. Oggi agli stessi carabinieri è arrivata una telefonata che ha fatto luce sulla situazione: il 73enne si trova ospite di alcuni suoi conoscenti a Crema da qualche settimana (cremasche sono le origini del fotografo in pensione) per via di problemi di salute, non legati al cuore, di cui si stanno occupando medici dell’ospedale del luogo (lunedì ha effettuato l’ultima visita).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti