Un commento

Nevica, qualche disagio sulle provinciali In città, i marciapiedi diventano delle trappole per i pedoni

via-gramsci

Alle luci dell’alba la neve ha ricominciato a scendere sulla città. Treni in ritardo, diversi ragazzi assenti nelle scuole. Anche il Comune si è fatto prendere in controtempo e i marciapiedi, senza sale, sono diventate trappole micidiali per i pedoni. Difficoltà alla circolazione soprattutto sulle provinciali verso Casalmaggiore. Impossibile entrare in centro storico, perchè pur in una situazione d’emergenza, le telecamere sono accese e le segnalazioni luminose indicavano l’impossibilità di accedervi. Dalle campagne (-12) vengono segnalati ancora disagi e case al freddo per le tubature gelate.

SEGUONO AGGIORNAMENTI

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


© Riproduzione riservata
Commenti
  • marcog

    Il comune si è fatto prendere in controtempo? Mi pare di avere già sentito, con proporzioni diverse, tale frase anche per Roma. Eppure da domenica 05.02 le previsioni meteo davano neve su bassa padana per stamane! Lasciamo stare “il controtempo” …