Un commento

Non ne usciamo più Polveri sopra la soglia Ancora targhe alterne (giovedì solo le pari) ma i controlli scarseggiano

targhe

Non se ne esce. Le targhe alterne continuano. I valori delle polveri, che mercoledì erano scesi sotto la soglia dei 50 microgrammi al metro cubo, sono risaliti. La media delle pm10 nell’area 1 è di 51 microgrammi, solo uno in più, ma comunque oltre il limite previsto per legge. Due le centraline che sforano: via Fatebenefratelli con 62 microgrammi e Spinadesco con 55. Sotto le altre, piazza Cadorna segna 45, via Gerre Borghi 41. Proseguono, dunque, le targhe alterne, anche se i controlli ai blocchi scarseggiano e le transenne spesso non sono neanche posizionate sulla carreggiata. Giovedì 8 circolano solo le pari, venerdì 9 solo le dispari (in teoria). Per fermare la serie infinita di giorni a targhe alterne, ormai sono 14 con in più due blocchi domenicali, secondo il piano dei sindaci, servono due giorni consecutivi sotto la soglia dei 50. E per ora, in due occasioni, ci siamo riusciti soltanto per 24 ore.

Ecco i valori del mese di marzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • GIOVANNI

    chiudete tutto il centro da porta milano a porta venezia.
    dal 1 aprile al 1 ottobre
    un’estate in bici proviamo come funziona.