2 Commenti

Via libera della Giunta per barriera anti-rumore al quartiere Zaist (via dell'Aquila)

tangenziale

– il tratto di tangenziale che costeggia via dell’Aquila

Via libera della Giunta al progetto definitivo per la realizzazione di una barriera anti-rumore in via G. B. Zaist (tangenziale che costeggia il quartiere). Pronti a partire i lavori per il primo lotto, per un importo complessivo di 200 mila euro. La soluzione progettuale elaborata prevede la realizzazione in due lotti: il primo lotto, quello in arrivo, riguarderà l’installazione di pannelli fonoassorbenti sul ciglio strada nel tratto di tangenziale che corre parallelo a via dell’Aquila, dove l’area verde che divide la strada urbana di scorrimento dalle abitazioni ha dimensioni molto ridotte. L’intervento si articolerà in due fasi: la prima interesserà le opere a verde necessarie per la preparazione dell’area di cantiere, la seconda comporterà l’installazione della barriera anti-rumore. Il secondo lotto del progetto vedrà la realizzazione di dune mitigate nelle fasce verso i due innesti stradali, dove lo spazio è più ampio.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Luigi Mantovani

    Egr. Direttore La ringrazio della bella notizia. Tenga presente che e’ del 1972 che attendiamo sta benedetta barriera. In quel periodo si parlava anche di una “gronda Nord” che avrebbe dovuto alleggerire l’intenso e ruomoro traffico in via Zaist. Speriamo che la Giunta Perri mantenga la promessa:

  • elia

    vi è andata bene cver aspettato solo 30 anni normalmente ce ne vogliono dai 40 in su.auguri quanda sarà finita ditemelo che festeggiamo.elia