Commenta

Il tributo a Emily Dickinson nelle immagini di Elisabetta Piccolo Alla Cascina Castello di Grumello

videoproiezione-elisabetta-piccolo

Sabato 24 alle ore 21 presso la sala conferenze della Cascina castello di Grumello, Elisabetta Piccolo, nata a Cremona, da oltre vent’anni appassionata di fotografia naturalistica, terrà una videoproiezione sulla natura come tributo alla grande poetessa americana Emily Dickinson, in occasione dell’apertura della stagione mondiale della poesia. Oltre alla videoproiezione, la lettura di alcune delle poesie di Emily, sia in italiano che in lingua originale. La serata è organizzata dal Centro Studi Mara Soldi Maretti, dall’assessorato alla cultura e dalla biblioteca di Grumello, con il patrocinio della Provincia.

Elisabetta Piccolo. Nata a Cremona, da oltre vent’anni è appassionata di fotografia naturalistica e non solo. Ha realizzato mostre e proiezioni in scuole elementari, superiori, e centri culturali per diversi anni. Le sue opere sono state più volte pubblicate in diverse riviste quali: Celtica, Costume, il mensile inglese Strad ed ha collaborato come fotografa alla rivista Seguire i sentieri dei Celti. Ha realizzato servizi fotografici in diverse rievocazioni storiche di matrice celtica e medievale e documentato Festival di musica celtica attraverso la fotografia in Italia ed in Europa. Per la rivista Seguire i sentieri dei Celti ha immortalato artisti di fama internazionale quali: Loreena McKennitt, Alan Stivell, Hevia, Caroline Lavelle,  Phil Holland, Vincenzo Zitello, Whisky Trail, Sharon Shannon, Inis Fail, Altan., Battiato, Branduardi, Arundel.
Da quattro anni si occupa di ricerche storiche sul territorio triorese e dintorni riguardanti le cosiddette “Streghe di Triora”; sull’argomento ha scritto il libro “Le Sciamane di Triora” e realizzato una mostra fotografica dedicata alle “Donne di Triora” accusate di eresia. Tale mostra è stata allestita presso il Palazzo Comunale di Cremona, presso il Castello di Monticelli d’Ongina e presso la scuola Elementare “Leonida Bissolati” di Cremona. Essa sarà in seguito mostra permanente nel borgo medievale di Triora.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti