2 Commenti

Nasce "Antani" per la promozionedi "film di nicchia"

antani

Nasce una nuova associazione di promozione sociale “Antani”, vincitrice di uno dei premi del Bando Think Town. L’organizzazione si è costituita il 18 gennaio 2012.  Questi gli obiettivi: promozione della cultura cinematografica  attraverso  la proiezione di film, organizzazione di manifestazioni, dibattiti, seminari, laboratori. Particolare attenzione alla diffusione della cultura cinematografica tra le nuove generazioni. “Con questa associazione – afferma il presidente Luca Beltrami– si intende promuovere la diffusione e la conoscenza della produzione audiovisiva con una particolare attenzione a quella legata da circuiti festivalieri, archivi di cineteche e distribuzione indipendente. Particolare attenzione sarà rivolta alle diversità culturali per stimolare il dialogo interculturale”. Prima tappa del percorso sarà la proiezione del film “Maledimiele” di Marco Pozzi, che tratta il tema dell’anoressia. Evento realizzato in contemporanea con il progetto “Cremona Gustosa” e patrocinato dal comune di Cremona. Si terrà il 24 aprile alle ore 21 presso il teatro Monteverdi.

Questo il primo progetto realizzato da ‘Antani’: Africa Mon Amour. Vuole avvicinare la cittadinanza alle cinematografie, ancora da molti sconosciuti, che partecipano al “Festival del Cinema Africano, d’Asia e del Sud America”, curato dal COE (Centro di Orientamento Educativo con sede a Milano). Incaricati della selezione dei film saranno Gino e Michele di Zelig, in collaborazione con la consulta studentesca delle scuole superiori e dell’università, atte a promuovere e farsi sostenitori del progetto. Oltre a questi progetti, sono in corso d’opera: la collaborazione con l’Università di Pavia- Sede di Cremona- corso di cinema per la proiezione di materiale cinematografico relativo all’Ottocento italiano; e collaborazione con l’Associazione Agropolis, che ogni anno si occupa della sensibilizzazione in materia di disabilità.

“Chiunque può iscriversi e diventare socio – aggiunge Beltrami- presso la Libreria del Convegno o contattando l’Associazione Antani tramite mail. La quota di partecipazione per l’anno 2012 è di 10 euro. Tutti i soci, grazie alla convenzione con la Libreria del Convegno (punto di riferimento dell’associazione), potrà usufruire dello sconto del 5% su tutti i libri e del 10% su tutto il catalogo Cinema”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • ” Mi piace” Per favore è possibile avere un recapito mail o telefonico , vorrei avere maggiori informazioni
    Grazie