Commenta

Un "calcio alla disabilità" pareggio nella partita Pepo Team-I Bomber

USC_CSI_012-1

Un “calcio” alla disabilità. Il campionato di Lega Pro, prima della partita di domenica Cremonese-Frosinone, ha lasciato spazio agli atleti del Pepo Team di Cremona e Bomber di Castelleone. L’incontro è stato tappa ufficiale del campionato interprovinciale disabili del CSI. Il Pepo Team, fondato nel 2002, lo scorso anno si è guadagnato il primo posto nella finale nazionale di calcio a 5 nella categoria paralimpici. Grande l’emozione che ha coinvolto anche il pubblico. I protagonisti si sono battuti con grinta e volontà, spinti forse dalla gioia di poter vestire i colori grigiorossi durante una partita ufficiale. Risultato finale: A.s.d Pepo Team Cremona- I Bomber Castelleone 2-2. Questi i partecipanti del Pepo Team: Mazzolari Mauro, La Forgia Gerardo, Giotta Antonangelo, Genovesi Renzo, Vigevani Emanuele, Salvini Marco, Bertoli Francesco, Valla Massimiliano, Manini Felipe. Gli accompagnatori: Rossi Gianluca, Cavalleri Alessio, Mariotti Andrea. Per I Bomber Castelleone sono scesi in campo: Benzi Emanuele, De Vincenziis Massimiliano, Ghidelli Giuseppe, Hrustic Senad, Provezza Massimo, Rosas Rodolfo, Rozzoni Emilio. Gli accompagnatori: Albrecht Adrian, De Vincenziis Michele, Priori Luigi, Provezza Luciano, Rossi Carlo. Arbtiro dell’incontro Renato Bodini. Gli autori dei goal Manini e Mazzolari per il Pepo Team e Hrustic e Ghisolfi per i Bomber.

Oltre alla vittoria dello scorso anno, la squadra del Pepo Team si è laureata Campione d’Italia CSI a Lignano Sabbiadoro. Un secondo appuntamento è previsto per domenica 22 aprile a partire dalle ore 13.30. Prima di Cremonese-Barletta gli atleti del Pepo affronteranno i Fuorigioco di Bozzolo (MN).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti