Commenta

Sotto casa della ex, prende di mira donna e agenti intervenuti

polizia_notte3

La polizia è dovuta intervenire nella prima serata di mercoledì per una lite provocata da un cittadino albanese, che si è presentato sotto casa dell’ex compagna e ha dato il via ad un acceso alterco, legato alla situazione del figlio. L’uomo non si è calmato nemmeno quando è stato raggiunto dalla squadra volante della questura, al contrario ha cominciato a dare violentemente in escandescenze. Tanto da finire poi al centro di un deferimento per minacce e resistenza a pubblico ufficiale (contestata inoltre anche la manifesta ubriachezza), oltre che di una denuncia dell’ex compagna per ingiurie, minacce gravi e molestie.

Michele Ferro

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti