Commenta

'Un gol per il Cireneo' Torneo di solidarietà al Centro Cremonese

un-gol-per-il-cireneo

Un gol per il Cireneo. Questo il titolo del torneo di solidarietà organizzato per domenica 13 maggio al centro sportivo ‘Giovanni Arvedi’ di via Postumia dall’Associazione ‘Il Cireneo’ in collaborazione con l’Unione Sportiva Cremonese. La manifestazione coinvolgerà ragazzi diversamente abili, bambini fino alla 2° elementare e associazioni di volontariato di Cremona e provincia. Una sfida in tre distinti tornei: un campionato provinciale per calciatori diversamente abili, un torneo multietnico dei bambini e uno delle associazioni di volontariato (Aima, Avis, Admo, Futura, Aics, Caritas, Unione Ciechi, Diabetici in corsa, Aism, Aido, Fiasp, Aifa e tante altre).
Oltre 500 calciatori per un pomeriggio di sport e di festa. All’interno del Centro, uno spazio denominato ‘Piazzetta del sorriso’ dove le associazioni potranno presentare la propria attività nel sociale. Ritrovo previsto alle 14 con ingresso libero. Alle 19 circa la premiazione con consegna delle medaglie a tutti i partecipanti e di una targa a tutti i presidenti delle associazioni. Dal cielo, gli aerei dell’Aeroclub saluteranno il pubblico con passaggi in quota.

L’Associazione ‘Il Cireneo’ si occupa di assistenza diurna a bambini disabili gravi e gravissimi. E’ nata dall’iniziativa di alcune famiglie che intendono diffondere e promuovere una certa cultura della disabilità e quindi sostenere e accompagnare le famiglie con bambini portatori di handicap, offrendo loro uno spazio di dialogo, di accoglienza e di scambio di esperienze. In particolare ‘Il Cireneo’ è promotore del percorso che avvierà il centro diurno disabili ‘Casa d’oro’ (via Litta, 1), destinato a minori di età compresa tra i 6 e i 17 anni, con gravi e gravissime patologie.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti