Commenta

Festa per l'Europa In cortile Federico II, musica e testimonianze

festa-europa

Festa per l’Europa edizione 2012. In programma sabato 5 maggio nel Cortile Federico II di palazzo comunale. La organizzano Cisvol – Centro Informazioni e Servizi al Volontariato di Cremona e Comune di Cremona – Assessorato alle Politiche Giovanili – Politiche Educative e della Famiglia. L’iniziativa vuole essere un’opportunità per riflettere sull’Europa. La vivacità e l’allegria della musica si alterneranno alle testimonianze di giovani europei in Italia per un’esperienza di scambio, di volontariato, di cittadinanza attiva. “Uniti nella diversità” è il motto dell’Unione Europea, un motto che indica come gli europei operino unitamente per la pace e la prosperità, e come le molte e diverse culture, tradizioni e lingue presenti in Europa costituiscano la vera ricchezza del continente. La Dichiarazione Schuman – l’allora ministro francese degli Affari Esteri – datata 9 maggio 1950 è considerata l’atto di nascita dell’Unione Europea. Il 9 maggio, Festa dell’Europa, è diventato un simbolo che identifica l’entità politica del’Unione Europea.

Dalle ore 17.30 sul palco allestito nel cortile Federico II, dopo un momento di presentazioni e saluti, giovani volontari europei presenteranno alla città la loro esperienza, mentre alcuni studenti delle scuole superiori proporranno riflessioni e letture. Non mancherà la musica dal vivo con il klezmer dei Volks Populi e l’animazione di Dance Of Europe. Sarà allestito anche un infopoint con materiali e informazioni sul Volontariato Europeo e sul programma Gioventù in Azione. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con ANFFAS, Fondazione Istituto Ospedaliero di Sospiro e col patrocinio della Provincia di Cremona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti