Commenta

'Lazzaro Chiappari', assemblea generale sui programmi

Chiappari

L’Associazione Lazzaro Chiappari degli Ex Allievi dell’Orfanotrofio si è riunita nell’assemblea generale annua per fare il punto della situazione sul lavoro svolto e dunque del programma interamente realizzato nel 2011. L’attività, viene spiegato in una nota, ha riscontrato ancora una volta l’impegno di solidarietà verso gli ex allievi bisognosi e verso i giovani delle Comunità per Minori Barbieri, eredi degli antichi Orfanotrofi, sia nella loro fase di permanenza che di dimissioni dalle Comunità medesime.
L’Assemblea, oltre ad approvare unanimamente lo stato della conduzione dell’associazione, compresa la parte economico-amminitsrativa, ha confermato la linea di rapporto e di condotta con le istituzioni, prima fra tutte quella con la Fondazione Città di Cremona, con la quale, oltre a mantenere nel suo ambito il proprio delegato per le iniziative benefiche dell’Ente, vi è stretta intesa collaborativa. Collaborazione peraltro sin qui svolta anche con Cremona Solidale, gestore delle Comunità, così come è proseguita quella con l’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune.
Infine, è stata ribadita e confermata all’unanimità anche la linea operativa che vede il sodalizio schierato sull’intento della nuova conduzione delle Comunità per Minori, ora dismessa dall’Azienda Solidale, affinché ne sia affidata ancora la continuità gestionale ad ente pubblico specifico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti