Commenta

Strumenti cremonesi al concerto in Vaticano diretto da Riccardo Muti

violini-cremonesi-in-vaticano

Il Maestro Riccardo Muti, venerdì 11 maggio alle 18, torna alla guida dell’Orchestra e del Coro del Teatro dell’Opera per un concerto d’eccezione, nella Sala Nervi in Vaticano, offerto dal Presidente della Repubblica e al Santo Padre nella celebrazione del settimo anniversario di Pontificato. Il concerto avrà una particolarità nella presenza unica di quattro strumenti di grande prestigio, offerti per l’occasione dalla Fondazione Antonio Stradivari, dalla Fondazione Walter Stauffer e dal Comune di Cremona.
I dettagli dell’iniziativa saranno presentati mercoledì nel corso di una conferenza stampa alla presenza del sindaco Oreste Perri, del Presidente della Fondazione Stradivari Paolo Bodini e del Presidente della Fondazione Walter Stauffer Paolo Salvelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti