Commenta

“Lo scienziato e lo sciamano” Presentato il libro di Dossena in Biblioteca

libro-dossena-presentato

In una conferenza organizzata dalla Biblioteca Statale di Cremona, è stato presentato l’ultimo lavoro di Paolo A. Dossena dal titolo:”Lo scienziato e lo sciamano”.

Nella sua introduzione, il Direttore Stefano Campagnolo ha definito l’autore del libro come storico delle idee e delle dottrine politiche, dotato di una particolare libertà di pensiero; questo volume, frutto di una ricerca ventennale, come tutte le altre sue pubblicazioni assume un respiro internazionale.

Il dott. Campagnolo ha poi lasciato la parola a Giuseppe Pigoli, chiamato a presentare il libro, definendolo “dilettante storico” nella più alta accezione del termine.

Il dott. Pigoli ha subito voluto elogiare l’opera di Dossena perché tratta della “disciplina” geopolitica riferita al cosiddetto secolo breve (1919-1989), cosa che raramente viene affrontata, ed ancora di più perché lo sa fare con una prosa piana e scorrevole che denota il suo “saper scrivere” per un trattato come questo scritto per addetti ai lavori, ma assolutamente intrigante anche per il lettore comune.

La conferenza di presentazione del libro si è poi sviluppata con un interessante sistema di domande mirate, poste dal Pigoli all’autore Paolo A. Dossena.

Giorgio Bonali

© RIPRODUZIONE RISERVATA


© Riproduzione riservata
Commenti