4 Commenti

Droga: sequestrati due panetti di hascisc, marocchino in cella

droga

Arresto dei carabinieri di Camisano e Soresina: in manette è finito M.A., 34 anni, marocchino residente a Soresina, operaio. L’uomo è accusato di detenzione illegale di hascisc. I militari lo hanno fermato a Soncino, frazione Gallignano, durante un servizio finalizzato a contrastare il fenomeno dello spaccio di droga. L’uomo era a bordo di un Fiat Scudo. Nel corso della perquisizione è stato trovato in possesso di due panetti di hascisc del peso di 200 grammi. Sia la macchina che lo stupefacente sono stati posti sotto sequestro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • dfgvdfv

    “Marocchino”, Marocchino….M maiuscola, come per Italiano

    • TarsinioDOC

      sono corretti entrambi

  • porello..deve pur mangiare eh..mica come me che si fa un culo x 8 ore al giorno x 1200euro al mese..domeniche comprese!bravo!io lo premierei stò Marocchino con la M maiuscola!

    • dfgvdfv

      -‘sto- e non stò.