Commenta

L'Italia dopo Monti Franco Monaco ospite a SpazioComune

monaco-sul-dopo-monti

Sopra, Monaco e Monti

Un incontro dibattito dal titolo ‘L’Italia dopo il Governo Monti: le ragioni dell’alternativa’ con Franco Monaco. E’ uno degli appuntamenti inseriti all’interno del progetto ‘La democrazia presa sul serio’ organizzato da Pd Sapere Democratico e Democratici nel mondo. “La società italiana al bivio: tra crisi e rifiuto della politica o ricostruzione, tra frammentazione o nuovo patto di coesione, tra recessione democratica o unità politica dell’Europa, tra vecchie o nuove forme di rappresentanza. Costruire l’alternativa è responsabilità delle forze del cambiamento”, si legge nel volantino. Franco Verdi ne discute con Franco Monaco saggista, giornalista, che ha fatto parte della redazione di “Vita e Pensiero” e di “Aggiornamenti sociali”. Attualmente dirige la rivista online“tamtamdemocratico”. Dal 1986 al 1992 presidente dell’Azione Cattolica ambrosiana e collaboratore del cardinale Carlo Maria Martini. Dal 1993 al 1996 è stato presidente di “Città dell’uomo” associazione fondata da Giuseppe Lazzati. Ha condiviso con Romano Prodi il progetto dell’Ulivoed è stato eletto al Parlamento. Nel 2005 ha curato la raccolta di interventi di Giuseppe Dossetti “I valori della Costituzione”. Presiede l’incontro Annamaria Abbate, responsabile di “Saperedemocratico”. Introduce Marco Pezzoni, direttore di Democratici nel Mondo.

Lunedì 4 giugno ore 17.30 Cremona, SpazioComune (piazza Stradivari).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti