Commenta

Si ubriaca e litiga con sua moglie, il cane lo aggredisce

Cane difende la padrona

Sul posto i carabinieri

Costa caro a un 55enne milanese residente a Castelleone il litigio con la moglie, legato all’abuso di alcol. Nella tarda serata di giovedì l’acceso diverbio ha innervosito il cane della famiglia, un mastino, che non accettando la scenata ha letteralmente messo ko l’uomo, ferito comunque in modo non grave. Sul posto sono dovuti intervenire i carabinieri e il 118. Il 55enne, non nuovo a fatti del genere, è stato trasportato in ospedale a Crema. E’ stato medicato e giudicato guaribile in una settimana. Dimesso, è scattata una contravvenzione per manifesta ubriachezza.

Michele Ferro

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti