Commenta

Anziano si uccide con un colpo di fucile in aperta campagna

suicidio

AGGIORNAMENTO – E’ stato trovato morto vicino alla sua auto, una Hyundai, ucciso da almeno un colpo sparato con il suo fucile da caccia regolarmente registrato. A togliersi la vita sulla strada che da Gadesco porta a Dosimo, in località San Pietro, è stato un 77enne di Persico Dosimo. In paese l’uomo, per anni dipendente di un istituto di credito, sposato, con figli, era molto conosciuto e stimato, in apparenza senza alcun problema. La tragedia è accaduta nel tardo pomeriggio, attorno alle 18, quando un dipendente agricolo che stava lavorando nei campi ha visto l’auto abbandonata e poco distante il corpo ormai senza vita dell’anziano. Sul posto i carabinieri di Vescovato al comando del maresciallo Adriano Garbino e i medici del 118 che non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. I militari dell’Arma stanno indagando per ricostruire l’accaduto. L’uomo sarebbe sceso dalla macchina dopo averla parcheggiata in una strada laterale e avrebbe raggiunto un’area con alcune piante a qualche metro dal veicolo per poi far partire il proiettile contro il torace. Ancora sconosciuti, al momento, i motivi del gesto. Sul posto anche il sindaco di Persico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti