Commenta

Due ragazzi ventenni trovati con droga e munizioni

Indagano i carabinieri di Soresina

Due ragazzi, poco più che ventenni, sono stati scoperti dai carabinieri con droga e alcune munizioni. Si tratta di un 22enne di Gadesco e di un 21enne, marocchino, residente a Cremona. Sono stati controllati a Vescovato, nel tardo pomeriggio di sabato, dai militari dell’Arma della stazione locale. Con le perquisizioni il primo è stato trovato in possesso di un grammo di marijuana (per questo è stato segnalato) e di un bossolo da guerra di fabbricazione russa, che ha inevitabilmente ha portato a una denuncia a piede libero. Il giovane di origine nordafricana aveva invece cartucce da caccia e alcuni semi di cannabis: denuncia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti