Commenta

Pullman-auto, schianto terribile in A21 Feriti gravi: intervento dell'elisoccorso

Incidente

Sopra, il pullman e l’auto in autostrada (foto Francesco Sessa)

AGGIORNAMENTO – Sono otto i feriti del terribile incidente accaduto attorno alle 16,30 in autostrada A21. Tutto è successo al chilometro 206 tra Cremona (chilometro 195) e Pontevico-Robecco (chilometro 210), in direzione Brescia. Nello schianto c’è il coinvolgimento di un pullman, con a bordo persone di nazionalità ucraina, e una Mini Cooper che si è ribaltata. Secondo una prima ricostruzione della polizia stradale di Cremona, al comando di Federica Deledda, la persona al volante della Mini, Andrea G., 59 anni, bergamasco, ha perso il controllo dell’auto, che è andata a sbattere contro il pullman. Attivati gli ospedali di Cremona, Brescia e Manerbio. In condizioni più gravi versano il conducente della Mini, ricoverato a Cremona, e una donna ucraina, trasportata alla Poliambulanza di Brescia. Nessuno, fortunatamente, è in pericolo di vita. In seguito allo scontro è stato necessario anche l’intervento dei vigili del fuoco. Diverse le ambulanze arrivate sul posto, assieme ad un elisoccorso bresciano. Dopo il blocco totale del traffico è stata aperta la corsia di sorpasso. Smaltiti una decina di chilometri di coda.

LE IMMAGINI DELL’INCIDENTE (foto Francesco Sessa)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti