Commenta

Inseguimento in centro, i ladri si schiantano e l'Arma recupera bottino

Refurtiva

Nelle foto, la refurtiva recuperata dai carabinieri

Inseguimento in centro città nella notte. I militari del Radiomobile si sono lanciati dietro a una Peugeot 206 con targa francese attorno alle 3,15. Il veicolo estero non si è fermato all’alt intimato con la paletta dai carabinieri impegnati in un posto di controllo. Al contrario, ha accelerato e si è dato alla fuga. In via Cadore l’auto dei malviventi è andata a sbattere contro alcune macchine parcheggiate. Due banditi, sfruttando i metri di vantaggio e il buio, hanno fatto perdere le proprie tracce nelle strade limitrofe, scappando a piedi e abbandonando la Peugeot. Recuperato però dai militari il grosso bottino a bordo, che si sospetta arrivare dalla Liguria (in corso verifiche). Si tratta di alcuni computer, orologi, cellulari, trapani, argenteria, monili, macchine fotografiche e altro. Per un valore di diverse migliaia di euro. L’auto, come accertato dalla gendarmeria francese, è invece risultata rubata alcuni giorni fa nella zona di Nizza. Si cercano ora i due uomini, apparentemente dell’Est Europa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti