Commenta

Va all'asta il palazzo delle associazioni d'arma tra corso Vacchelli e via Tofane "Solo" 700mila euro la base del bando

Palazzo

Foto Francesco Sessa

Il Demanio dello Stato mette in vendita (di nuovo) a un prezzo d’asta ormai ridottissimo, un pezzo della vecchia Cremona. E’ l’immobile compreso tra corso Vacchelli 60 e via Tofane, meglio conosciuto come palazzo delle associazioni d’arma perché qui ebbero sede, per tanti anni, le associazioni combattentistiche, insieme ad alcuni uffici della Regione Lombardia. In realtà si tratta di un complesso molto vasto con una superficie scoperta di 293 metri quadrati, una coperta di 981 e una commerciale di 1265. L’asta è prevista il 18 luglio presso la Filiale Lombarda dell’Agenzia del Demanio ed ha base d’asta di 700mila euro. Dall’asta è escluso il primo piano con affaccio su corso Vacchelli perchè ha un diritto d’uso esclusivo d’uso. Le strutture originali sono del XVI secolo su cui però si sono svolti lavori che in larga parte hanno snaturato l’immobile.  Secondo il piano regolatore le destinazioni d’uso compatibili sono residenziali e terziario e la ristrutturazione potrebbe ricavarvi anche parcheggi. La vendita ha avuto il benestare della Soprintendenza ma ogni opera deve essere da questa autorizzata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti