3 Commenti

Fondazione Banca Popolare, nuovo consiglio e nuovi progetti

banca-popolare-cda

Foto Francesco Sessa

Nella mattinata, presso la sede della Banca Popolare di Cremona di via Cesare Battisti, si è svolta la presentazione del nuovo Consiglio di Amministrazione e del Collegio dei Revisori dei conti della Fondazione Banca Popolare. Vito Zucchi è stato confermato alla presidenza, mentre Roberto Zanchi è vice presidente ed Ernesto Quinto tesoriere. I nuovi consiglieri sono Carlo Paolo Beltrami, Fausto Casarin, Anna Salvalaggio e Simone Solfanelli. Sono stati riconfermati monsignor Carlo Abbiati, Sante Maria Baldrighi, Giuseppe Ferrari, Giuseppe Lanzoni e Luca Voltolini. Il nuovo Collegio dei Revisori dei conti è invece composto da Paolo Rossi, presidente, e dai consiglieri Fabrizio Ruggeri e Alessandro Tantardini; supplenti Antonella D’Ambrosio e Federico Manara.
Nell’incontro si è parlato dell’operatività della Fondazione dal 2004 al 2011, ed è stato sottolineato che in questi anni la Fondazione stessa è riuscita a garantire al territorio un contributo di un milione e 606 mila euro.
Tra i progetti finanziati, oltre a quelli presentati da singole associazioni, quelli più rilevanti erogati direttamente dalla Fondazione riguardano lo stanziamento di 300.000 euro per la ristrutturazione della Fattoria della Carità a Cortetano che accoglie ragazzi minorenni seguiti dalla Caritas; 205.000 euro per l’acquisto di un macchinario offerto ad una Fondazione legata alla Breast Unit e messo a disposizione dell’ospedale di Cremona per controllare le cellule tumorali nel sangue e 50.000 euro per un progetto della Triennale. Infine è  in corso di definizione un altro progetto che riguarda l’agricoltura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • loreza

    beh almeno qualcuno è stato schiodato dalla poltrona…
    chissà come farà adesso…

    • franci

      le poltrone non cambiano i culi si. Trovatemi un esodato, un disoccupato, un giovane in attesa di occupazione che occupi una di queste poltrone. Cena x tutti a mie spese.

  • loreza

    correggere l’articolo…
    e’ la Fondazione Banca Popolare di Cremona e non della banca popolare