2 Commenti

Ponchielli, confermato il cda fino al 2014

cda-rinnovato-ponchielli

L’Assemblea Fondatori nella giornata di martedì 17 luglio ha deliberato la riconferma per gli esercizi 2012 – 2013 – 2014 dei tre membri non di diritto del Consiglio di Amministrazione (erano in scadenza con l’esercizio 2011, Vito Zucchi, Walter Berlini ed Elisabetta Carutti), così come la riconferma dell’intero Collegio dei Revisori. A norma dello Statuto della Fondazione il Presidente, prof. Oreste Perri (Sindaco del Comune di Cremona) e il Consigliere Renzo Zaffanella, designato dal Presidente, rimangono in carica per tutta la durata del mandato amministrativo del Sindaco (i tre membri non di diritto restano invece in carica per tre esercizi).
Il Sindaco e Presidente della Fondazione Teatro A.Ponchielli Oreste Perri, ha aperto l’Assemblea ringraziando i Fondatori e i Sostenitori  “entusiasti del loro ruolo e orgogliosi di poter offrire alla città una programmazione di qualità”. Ha quindi anche rivolto parole di gratitudine ai componenti del Consiglio di Amministrazione per il lavoro svolto in questi anni. Nella giornata di mercoledi 18 luglio alle ore 18.00 si sono riuniti i Soci Sostenitori ed hanno condiviso ed apprezzato quanto deliberato dall’Assemblea dei Fondatori.

Questa quindi la composizione del CDA della Fondazione Teatro A. Ponchielli:
Oreste Perri, presidente;
Vito Zucchi, vice presidente;
Walter Berlini, consigliere;
Elisabetta Carutti, consigliere;
Renzo Zaffanella, consigliere.

Per quanto riguarda il Collegio dei Revisori:
Renzo Rebecchi, membro effettivo;
Giovanni Costa, membro effettivo;
Andrea Ferrari, membro effettivo;
Alessandra Donelli, membro supplente;
Alessandro Tantardini, membro supplente.

Questo l’elenco dei Fondatori della Fondazione:
Comune di Cremona
Provincia di Cremona
Camera di Commercio di Cremona
Centro di Musicologia Walter Stauffer
Fondazione Arvedi Buschini
Associazione Industriali della Provincia di Cremona
Banca Popolare di Cremona
Società Editoriale Cremonese – La Provincia
Tamoil
Wonder
Lafin

Benemeriti
Oleificio Zucchi
Vito Zucchi

Promotori
Coop Lombardia
Banca Cremonese Credito Cooperativo
Paolo Corazzi Fibre
Keropetrol
Barilla
Paolo Beltrami S.p.a

Ordinari
Arcar
Collegio Imprese Edili ANCE
Comune di Castelvetro Piacentino
Guindani Viaggi
Giuliana Guindani
Maglia Club
Fantigrafica
Seri Art
AEM-COM
Nuova Oleodinamica Bonvicini
Relevés – articoli per la danza
A.F.M (Azienda Farmaceutica Municipale) di Cremona S.p.a
Cesini Due di Cesini G e M S.n.c.
Euroresin CTC s.r.l

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Dario Antoniazzi

    Le belle pratiche della destra cremonese.
    Vogliono privatizzare Cremona Solidale e le Scuole comunali con la scusa di dover risparmiare.
    E al Ponchielli hanno ripreso in mano il bar come gestione diretta del teatro, assumendo 7 persone (7 persone!!) per gestirlo. Ma non era meglio lasciarlo ancora in gestione ai privati? E inoltre hanno assunto altre 7 maschere.
    Queste sono le notizie che circolano in città. Io spero che non sia vero. Ma se è vero, sono delle belle facce di tolla.

  • Pasquino

    Una lettera di Capelli pubblicata oggi su ” La Provincia” afferma che i dipendenti del Comune che si interessano del Ponchielli sono passati da 4 ( anni 90 quando era in gestione privata ) a 47 !! Complimenti !! E CAPELLI E’ UOMO D’ONORE !!!!! Si vede che sono tutti e 47 oberati di lavoro per la grande attività culturale cittadina e …….complimenti quindi anche per le prossime …… ” perdite ” di esercizio. Ma davvero pensate che i cittadini non si stufino prima o poi dei politici di casa nostra e degli amministratori di Comune e Provincia cosi bravi e oculati nel gestire la cosa pubblica ?