Commenta

Treno fermo per guasto, caos sulla Milano-Mantova Ritardi fino a 55 minuti

treno-ritardi

Giornata di ritardi e soppressioni per i pendolari. E non solo sulla Mantova-Cremona-Milano. Nella mattinata il treno 2649, da Milano Centrale alle 8.20 a Mantova alle 10.10 è stato fermo sui binari per un guasto. Il convoglio alla fine è arrivato a destinazione con 50 minuti di ritardo, rallentando tutte le altre corse. Il treno 5069 (Cremona 09.37-Mantova 10.39) fermo anche lui dietro il 2649 guasto che lo precedeva in linea, ha accumulato 55 minuti in più sulla tabella di marcia. Ritardo anche per il treno 2654 (Mantova 10.50-Milano C.le 12.40) è partito da Cremona con 48 minuti di ritardo per attesa del treno corrispondente, giungendo a destinazione 42 minuti dopo il previsto. Caos anche sul 5082 (Piadena 10.10-Cremona 10.40) con 27 minuti di ritardo e sul 5073 (Cremona 11.37-Mantova 12.39) arrivato con 33 minuti in più.
Disagi anche sulla linea Brescia Cremona. Il 5239 (Brescia 14.39 – Cremona 15.37) è stato cancellato e sostituito da un bus in partenza da Brescia alle ore 15.00.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti