Commenta

Ubriaco, prende di mira due carabinieri in un bar, arrestato

gazzella

Ha dato in escandescenze al bar e se l’è presa con i carabinieri. Un 35enne di Sesto, M.V., con precedenti penali alle spalle, è quindi finito in manette per resistenza a pubblico ufficiale ed è stato anche denunciato per aver guidato in stato di ebbrezza. E’ successo a Sesto in un locale lungo la via Mantova. L’uomo ha parcheggiato l’auto davanti al bar dove all’interno c’erano due carabinieri in divisa che stavano bevendo un caffè. A quel punto il 35enne ha cominciato a provocarli, e quando i militari gli hanno chiesto i documenti lui è andato su tutte le furie. Alla fine è stato bloccato e ammanettato. Risultato positivo alla prova dell’etilometro, di ben quattro volte il limite consentito, si è visto pure denunciare per aver guidato ubriaco, visto che era appena sceso dall’auto. Per il reato di resistenza, il giudice nel processo per direttissima lo ha condannato ad otto mesi, pena sospesa, con obbligo di firma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti