Commenta

Bambino cremonese ferito durante escursione in Abruzzo

Socc

Ha perso l’equilibrio su alcune rocce bagnate, battendo la testa dopo essere scivolato per diversi metri: ad essere rimasto ferito durante un’escursione nella valle delle Cento Fonti, in provincia di Teramo, è stato nel primo pomeriggio un bambino di 10 anni di Cremona, in vacanza con la famiglia. Secondo quanto ricostruito si è allontanato dal sentiero a una quota di 1200 metri. Per il giovane, soccorso con un elicottero, alcuni traumi facciali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti