Commenta

Sbanda e cade dallo scooter a Monticelli, cremonese grave

ambulanza

Cremonese a bordo dello scooter sbanda e cade riportando conseguenze gravi. E’ successo sulla provinciale a Monticelli (Piacenza) poco prima della mezzanotte. Coinvolto M.R., 43enne residente a Soresina di professione benzinaio. L’uomo era in sella al suo motorino Yamaha 150 e viaggiava in direzione Cremona quando, all’imbocco dell’area di servizio Total Erg, sembra abbia perso il controllo del mezzo, sbandando e finendo sull’asfalto. Il 43enne ha sbattuto violentemente la testa ed è stato ricoverato in rianimazione all’ospedale di Cremona. Non ci sono né testimoni né altri veicoli coinvolti. La Polizia Stradale sta cercando di ricostruire l’accaduto: l’uomo potrebbe non aver avuto in testa il casco di protezione, che è stato trovato dalla polizia riposto nel vano sotto la sella, oppure averlo perso durante la caduta. Sul posto, automedica del 118 di Piacenza insieme all’ambulanza della Pubblica assistenza di Monticelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti