Un commento

Vuole togliersi la vita ma i carabinieri intervengono e la salvano

ambulanza_dietro_automedica

Domenica pomeriggio una donna di 40 anni residente a Cremona ha tentato il suicidio nella sua casa ingerendo una forte dose di farmaci, ma è stata salvata dall’intervento dei carabinieri. Ad avvertire i militari sono stati alcuni colleghi della donna, impiegata presso una struttura ospedaliera, preoccupati del fatto che non si fosse presentata al lavoro. Una volta davanti alla sua abitazione i carabinieri hanno cercato di contattare la padrona di casa, senza però ricevere risposta. Hanno quindi deciso di entrare. Con una scala hanno raggiunto il balcone dell’appartamento al primo piano e hanno trovato la donna riversa a terra. Immediato l’intervento dell’ambulanza che l’ha trasportata in ospedale. Si salverà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • il profeta

    complimenti ai carabinieri un affettuoso ringraziamento da il Profeta