Commenta

Rubano un'auto a Cremona,arrestati a Brescia

volante_polizia_evidenza

Avevano appena rubato una macchina in provincia di Cremona, così quando si sono visti intimare l’alt da una pattuglia della volante, non si sono fermati e hanno proseguito la corsa. E’ successo in  via Creta a Brescia. I due occupanti dell’auto rubata, una Fiat Bravo, sono stati raggiunti e bloccati in via Corfù. Avvicinati dagli agenti, i due, un marocchino di 33 anni ed un algerino di 26, non hanno saputo nascondere la loro agitazione. Controllati al terminale, i due stranieri, oltre a risultare sprovvisti del permesso di soggiorno, sono risultati già noti alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio e, uno dei due anche per reati contro la persona. Sono stati invitati a salire sulla volante, ma per evitare l’arresto, hanno tentato la fuga colpendo e spintonando gli agenti. Alla fine i poliziotti hanno avuto la meglio e i due stranieri sono stati arrestati per ricettazione in concorso e resistenza a pubblico ufficiale. L’autovettura è stata riconsegnata al legittimo proprietario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti