Commenta

Incontro pubblico con il fotografo veneto Fulvio Roiter

roiter

Martedì 25 settembre, alle ore 18, presso la sala dei Quadri di palazzo Comunale, si terrà un incontro con il fotografo veneto Fulvio Roiter, grande protagonista della fotografia italiana e internazionale. Nell’occasione il critico fotografico Roberto Mutti (curatore di mostre e collaboratore del quotidiano ‘La Repubblica’) presenterà il volume biografico intitolato Fulvio Roiter (ed. Bruno Mondadori, 192 pagine, 17 €). Modererà il dott. Vittoriano Zanolli, direttore del quotidiano ‘La Provincia’ di Cremona.
L’evento è stato organizzato da Roberto Caccialanza del Gruppo Fotografico Cremonese BFI-ADAFA e gode del patrocinio nonché della collaborazione del Comune di Cremona e dell’Astoria Hotel.

Nel volume Roberto Mutti ripercorre il lavoro di uno dei grandi fotografi italiani, vincitore nel 1956 -a soli trent’anni- del prestigioso premio ‘Nadar’. Tenendo sempre Venezia come punto di riferimento del suo infaticabile viaggiare, Roiter ha saputo descrivere con acume e stile narrativo personalissimo i tanti paesi di ogni continente attraversati nei suoi viaggi, realizzando cataloghi fotografici di grande successo, tra cui il memorabile ‘Essere Venezia’, che presto divenne un best-seller a livello mondiale. Inserendolo all’interno del panorama della fotografia italiana e internazionale nel periodo compreso tra la seconda metà degli anni Quaranta e gli anni Settanta, Roberto Mutti, con questo volume arricchito da emozionanti immagini, segue nel dettaglio il lavoro del fotografo veneto, dalle riunioni giovanili al Circolo fotografico ‘La Gondola’ alle famose fotografie di Venezia, dall’Andalusia al Libano passando per il Brasile, dagli anni del bianco e nero alla svolta del colore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti