Un commento

Ragazzo "si sloga" la caviglia scendendo dal treno: 40 minuti a Codogno

treno

Sopra, i soccorsi al ragazzo e il treno fermo

Ritardi sulla linea Milano-Cremona-Mantova per i pendolari in rientro dal capoluogo lombardo. Annunciati da Trenord possibili ritardi fino a 45 minuti per un guasto agli impianti di sicurezza tra Cremona e Piadena. E così, il treno 2657 delle 16.20 è arrivato in orario a Cremona ma poi ha fatto registrare mezz’ora in più sulla tabella di marcia per raggiungere Piadena. Brutta avventura anche per i viaggiatori del 2659 dell 17.15 fermo per 40 minuti circa alla stazione di Codogno. Un ragazzo mentre scendeva dal treno è caduto e si è fatto male alla caviglia. Il convoglio è stato bloccato in stazione. Il ragazzo è stato soccorso dal 118 e trasportato fuori dalla stazione sulla sedia a rotelle. Conseguenti i malumori dei pendolari per lo stop al treno giudicato un provvedimento esagerato vista la lieve entità dell’incidente al passeggero e per la lamentata assenza di informazioni. Anche per questo treno, inoltre prospettiva non rosea, visti gli ulteriori 45 minuti previsti tra Cremona e Piadena.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • marcog

    e per ora solo 27 minuti di ritardo del treno 2663, da mi centrale a mn: adesso, h19.58, dovremmo essere alle porte di codogno e siamo appena oltre mi rogoredo