Un commento

Calcioscommesse, salta l'interrogatorio di Mauri, oggi Paoloni

mauri-paoloni

Doveva essere il giorno di Stefano Mauri, il capitano della Lazio convocato dal gip Guido Salvini e dal ministero pubblico della procura federale elvetica nell’ambito della rogatoria svizzera. La procura ha infatti scoperto un conto corrente intestato ai genitori del calciatore sul quale sono stati depositati anche 100.000 euro. I genitori di Mauri sono stati a loro volta convocati. A quando è stato rinviato l’interrogatorio con i magistrati ?. Gli avvocati Amilcare Buceti e Matteo Melandri non lo dicono. I legali avevano polemizzato sulla “fuga di notizie” dal tribunale di Cremona e sollevato problemi di competenza territoriale. Ieri ci sono stati febbrili contatti tra i due legali e Cremona.
Confermato per oggi alle 17, invece, l’interrogatorio di Marco Paoloni, ex portiere della Cremonese e del Benevento. Sabato saranno sentiti Matteo Gritti, ex portiere del Bellinzona, Mauro Bressan e Carlo Gervasoni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Federico

    Questa intercettazione era stata definita dal pm cremonese Di Martino «devastante». Insieme all’intercettazione era diventata di pubblico dominio anche una sorta di riunione all’esterno dell’“Osteria del Coccio”, a Sturla, immediatamente successiva al derby….

    Nel derby tra Genoa e Sampdoria dell’8 maggio 2011 non ci fu combine. Lo ha stabilito il giudice per le indagini preliminari Nadia Magrini che ha accolto la richiesta di archiviazione del fascicolo di indagine che il pm Biagio Mazzeo ha ereditato dal collega della procura di Cremona Roberto Di Martino. Secondo il tribunale la partita che si concluse con un gol di Boselli al 97°, fu regolare.