Commenta

Concerto in pagoda del complesso bandistico Città di Cremona

città-cremona

Il Complesso Bandistico “Città di Cremona” si ripropone al suo pubblico con l’appuntamento autunnale alla Pagoda dei Giardini Pubblici di piazza Roma (e in caso di maltempo in Galleria XXV Aprile) in programma domenica 23 settembre alle ore 17,30.

Recuperando la tradizione dei concerti domenicali che la storica Banda Civica ha tenuto nella Pagoda dei Giardini Pubblici di Piazza Roma sino al suo scioglimento avvenuto negli anni ’30, la formazione, diretta dal maestro Giordano Calvi, ha scelto anche per questa occasione brani appartenenti al repertorio classico per banda, accattivanti ed adatti ad un contesto all’aperto quale quello dei Giardini Pubblici. Tra le altre composizioni il programma prevede l’esecuzione di “La Banda Nascente” di B. Sbraccia, “Rossini Band” di G. Ricotta, “Love in Portofino” di L. Chiosso e F. Buscaglione.

Con questo appuntamento il Complesso Bandistico “Città di Cremona” intende proseguire la raccolta di fondi a favore di San Carlo, una piccola frazione di Sant’Agostino, in provincia di Ferrara, uno tra i centri maggiormente colpiti dal terremoto dello scorso mese di maggio.

Nella piccola frazione è attiva da oltre un secolo una formazione bandistica, la “Filarmonica San Carlo”, a cui verranno consegnati alla fine dell’anno i fondi raccolti nel corso delle varie iniziative del Complesso Bandistico, con l’intento di contribuire alla ripresa dell’attività e a supporto di tutte quelle iniziative che verranno messe in campo per un ritorno alla normalità ed alla quotidianità.

E proprio sabato 29 settembre alle ore 20,45, presso l’Auditorium della Camera di Commercio di Cremona, in via Baldesio 10, il Complesso Bandistico “Città di Cremona” e la “Filarmonica San Carlo” si esibiranno in un concerto per suggellare l’amicizia nata tra le due formazioni bandistiche dopo i tragici giorni del sisma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti