Commenta

Giornata Pane Fresco, fornai dell'Ascom nelle scuole per merenda appena sfornata

pane-sale

In occasione della Giornata nazionale del Pane Fresco i fornai della Confcommercio hanno portato nelle scuole, per la merenda, del prodotto appena sfornato. Il progetto di educazione alimentare, realizzato in collaborazione con la Asl ha interessato oltre duecento studenti delle primarie cremonesi: la Trento Trieste, la Stradivari e la Beata Vergine. Protagonista delliniziativa è stato il direttivo del Gruppo panificatori: guidato da Michele Quarantani e dai suoi vice. “Abbiamo distribuito pane semplice e pane dolce al cioccolatospiegano soddisfattiLe ceste sono state rapidamente svuotate: testimonianza chiara del successo delliniziativa”. “Abbiamo voluto invitare ad una sana e corretta alimentazione, senza rinunciare al gustocontinua Quarantani. Il progetto si inserisce nelle azioni di promozione del pane con meno sale: una iniziativa voluta dalla Regione e sostenuta dal Ministero della Salute. Proprio per questo le stesse classi hanno incontrato, in mattinata, i nutrizionisti dellAsl che hanno spiegato limportanza del pane a basso contenuto di sale e il valore del pane fresco. Ma, in questo caso, forse ancora più convincente delle parole è stato la prova diretta della bontà del prodotto offerto dai fornai della Confcommercio. Proprio il successo ottenuto potrebbe portare gli organizzatori a ripetere, a breve, liniziativa, coinvolgendo anche altre scuole.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


 

© Riproduzione riservata
Commenti