4 Commenti

Ruba 13mila euro alla sala giochi, ma viene arrestato

slot-furto

Era riuscito a rubare 13mila euro dalle macchinette della sala giochi Planet al Centro Commerciale Padano a Casalmaggiore. Ma poi non ce l’ha fatta a portaseli a casa. Nella notte tra sabato e domenica, dopo le dodici e mezza, T.I.D, pregiudicato romeno senza fissa dimora, si è introdotto all’interno della sala giochi attraverso un lucernario del tetto. Aveva disattivato l’apertura elettrica dell’esercizio, ma si era dimenticato dell’allarme collegato con il 112. Mentre rompeva le macchinette e agguantava 13mila euro, i militari sono arrivati sul posto. L’uomo si è rifugiato nella lavanderia e poi ha tentato di fuggire dal tetto, ma i carabinieri l’hanno braccato. Arrestato, è stato trasferito nel carcere di Cremona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • roby27

    no dai,non ci credo sia un pluripregiudicato rumeno!impossibile!siete i soliti razzisti! 😉

  • Luca

    Sempre le solite brave persone! Vailati pagagli l’avvocato con i soldi del comune! Sono le persone che tu tuteli

  • Il vecchio

    Rumeni pregiudicati senza fissadimora da mandare via subito….

  • journey

    Mazza oh… lupin 😀