Commenta

Ladro d'auto fugge dai carabinieri ma cade, arrestato tunisino

ladro-dauto

Ladro d’auto caduto nella rete dei carabinieri. Era passata da poco la mezzanotte quando in via Cairoli a Casalmaggiore il figlio del proprietario di una Mercedes in sosta ha visto una persona armeggiare intorno all’autovettura. Subito sono stati chiamati gli uomini dell’Arma che una volta arrivati sul posto hanno colto il ladro in flagranza di reato. Alla vista dei militari il malvivente è fuggito, ma nel correre è inciampato sul selciato ghiacciato ed è caduto, ferendosi al volto. L’uomo è stato quindi raggiunto e ammanettato. Nei guai è finito un tunisino residente a Casalmaggiore, M.N., classe 1985, incensurato, arrestato con l’accusa di tentato furto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti